OSSERVATORIO CONGIUNTURALE

imprese del terziario Friuli Venezia Giulia

L’Osservatorio Congiunturale sulle imprese del terziario del Friuli Venezia Giulia consiste in uno studio continuativo realizzato da Format Research in stretta collaborazione con il Centro Studi Confcommercio Friuli Venezia Giulia.

In linea dal 2011, l’osservatorio tiene sotto controllo trimestralmente la situazione congiunturale a livello regionale (Friuli Venezia Giulia) e provinciale (Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine), analizzando nel dettaglio tutti i principali indicatori che determinano lo scenario economico del territorio: clima di fiducia, andamento dei ricavi, occupazione, prezzi praticati dai fornitori, ritardo dei pagamenti da parte dei clienti, fabbisogno finanziario, domanda e offerta di credito, condizioni del credito.

Lo studio, di carattere quantitativo, è basato su interviste telefoniche (Sistema Cati, Computer Assisted Telephone Interview), effettuate per mezzo di un questionario strutturato presso un campione statisticamente rappresentativo delle imprese del terziario (commercio, turismo, servizi) operative in ciascuna delle quattro province del Friuli Venezia Giulia.

Ogni trimestre vengono effettuate complessivamente n. 1.536 interviste (n. 384 interviste per provincia). Intervallo di confidenza: 0,95. Limiti fiduciari sulle stime a livello provinciale: +4%

Non ci sarà più nessuno da assumere

20 giugno 2022 (ilFRIULI.it) Le aziende, già in difficoltà nel reperire lavoratori con una preparazione adeguata alle loro […]

 Confcommercio rialza il Pil dell’Italia ma il Paese è diviso in due

8 giugno 2022 – (Agi.it) -di Andrea Managò e Elisa Trincia – Per il 2022, le previsioni di Pil […]

Occupazione: più di un’impresa su tre in Fvg non trova i profili adeguati

8 Giugno 2022 – (ilPais) Da maggio a luglio previste 26.440 assunzioni in regione, il 73% nei servizi […]

Lavoro in Fvg, impennata di dimissioni

9 maggio 2022 – (ilFRIULI.it) Nei primi mesi dell’anno moltissimi lavoratori hanno lasciato il proprio posto. Nei primi […]

Confcommercio, nel 2022 Pil al 2,1. L’inflazione drena i risparmi del Covid, ripresa consumi rinviata al 2023

(Repubblica.it) 28 aprile 2022 – ROMA – Crescita al 2,1 per cento quest’anno e al 2,4 nel 2023: sono […]

Usura e racket preoccupano gli imprenditori del Nordest

21.04.2022 – 07.30 – (GORIZIAOGGINEWS) – Per circa il 20% delle imprese del terziario di mercato del nordest i fenomeni di usura […]

Centro Studi Confcommercio Friuli Venezia Giulia – Area 3

Accedi alla sezione di interesse: